Come scegliere un miscelatore per il bagno

Trova le migliori offerte su Amazon
  • Jacuzzi RUBINETTO MISCELATORE Esterno per VASCA Serie Navy
  • ESSEBAGNO Mitigeur Bains/Douche, Monotrou Chromé 3661109018869
    Mitigeur bain-douche mural chromé Cartouche céramique de 40mm Entraxe 150mm Raccords excentriques et rosaces Inverseur automatique sur le bec
  • AFUDER Robinet Baignoire Mélangeur De Bain Robinets De Douche Split Deux Pièces Robinet D'eau Chaude Et Froide Ou Déviateur De Voie Mélangeur Salle De Bains Douche
    La surface d'étanchéité mitigeur baignoire est traitée avec un savoir-faire exquis pour éviter les précipitations et avoir une durée de vie plus longue. Excellente qualité - Ce robinet de douche thermostatique est fabriqué en laiton de haute qualité, avec une excellente structure, une résistance plus élevée, une durabilité à long terme et une sensation de poids lourd Mitigeur baignoire douche peut résister à la buée et à la corrosion lors d'une utilisation quotidienne. Le robinet adopte un contrôle de la température avec des poignées doubles chaudes et froides, un contrôle de la température stable, une conception de la poignée, une belle apparence, une baignoire antidérapante, une bonne sensation de main Taille d'installation-interface filetée : G1/2", diamètre de l'écrou de montage : 29 mm. Cet ensemble peut être ajusté librement selon la forme de votre baignoire, de sorte que vous ne vous dérangerez pas lors de l'utilisation du robinet. Un ensemble mural est inclus pour une installation facile. La conception et la production combinent un style moderne et des fonctions fiables. Idéal pour salle de bain et baignoire.
  • Ibergrif M21702A - Mitigeur encastré Bain-Douche, avec 2 Sorties, Chrome, Argent
    Poignée à levier unique pour un réglage facile du débit d'eau et de la température. Construction métallique pour une durabilité maximale. Revêtement chromé brillant pour une beauté longue durée. La surface semblable à un miroir est facile à nettoyer
  • Nobili rubinetterie AB87108CR ABC Mitigeur monocommande pour Douche encastrable, Chrome
    Sortie à 1 voie Avec partie à encastrer Limiteur de température
  • Jacuzzi RUBINETTO MISCELATORE Bidet Serie Navy
Miscelatore bagno con vasca ad isola.

Vuoi scegliere un miscelatore per il bagno perché sei nel bel mezzo di una ristrutturazione? Il vostro rubinetto perde ? Oppure volete semplicemente abbellire il vostro bagno ? In questa guida vi aiuteremo a scegliere dandovi i punti essenziali da considerare e criteri di scelta più specifici.

Ci occuperemo della differenza tra miscelatori e miscelatori meccanici o termostatici, dei diversi punti di erogazione dell’acqua in bagno, della doccia, della vasca e infine del lavabo. Vi daremo consigli su come scegliere un rubinetto resistente che faccia al caso vostro. Scoprirete anche come effettuare la manutenzione dei vostri rubinetti.

Miscelatore meccanico o termostatico ?

Si sta chiedendo quale tipo di miscelatore scegliere per il bagno ? Vi spieghiamo qual è il modello migliore per ogni applicazione.

Mixer

Miscelatore da incasso per lavabo bagno oro

Il miscelatore è il rubinetto più vecchio. Ha due manopole : una per aprire l’acqua calda, l’altra per aprire l’acqua fredda.

È la compressione delle guarnizioni che permette all’acqua di chiudersi. Le guarnizioni devono quindi essere sostituite regolarmente per le teste delle valvole.

Esistono anche teste in ceramica. La chiusura del miscelatore è più piacevole con le teste in ceramica, poiché non è necessario comprimere le guarnizioni. La chiusura è istantanea. Tuttavia, non sono più efficienti dal punto di vista idrico.

Il tempo di regolazione della temperatura è lungo e instabile ma hanno il vantaggio di essere molto economici.

Miscelatore meccanico

Miscelatore meccanico a bocca alta con lavabo a ribalta.

Il miscelatore meccanico per il bagno è un rubinetto facile da usare. La sua leva singola serve ad aprire l’acqua e a cambiare la temperatura. Sollevandola, l’acqua esce con un flusso maggiore. Ruotandola lateralmente si cambia la temperatura.

È grazie ai dischi ceramici che l’acqua viene regolata. Questo tipo di rubinetto è più resistente di un miscelatore grazie al suo design. D’altra parte, non è raccomandato per la doccia o la vasca da bagno poiché un gesto maldestro può modificare la temperatura. Si usa per i lavabi.

Alcuni modelli sono dotati di dispositivi antiscottatura che assicurano con precisione che non ci si scotti effettuando una falsa manipolazione. Il miscelatore meccanico per bagno è molto conveniente in termini di prezzo.

Miscelatore termostatico

Miscelatore termostatico per vasca da bagno.

Il miscelatore termostatico è il miglior rubinetto per il bagno. Con i suoi numerosi vantaggi, è essenziale nella doccia e nella vasca da bagno.

Funziona con due manopole, quella a sinistra per regolare il flusso dell’acqua e quella a destra per regolare la temperatura. La regolazione della portata ha spesso un limitatore di flusso che aiuta a limitare il consumo di acqua.

La temperatura è regolata con una cartuccia termostatica in ceramica, la regolazione è precisa al grado più vicino. La manopola ha un fermo a 38°C per limitare le false manipolazioni. Inoltre, sono dotati di un sistema antiscottatura che blocca l’acqua se diventa troppo calda.

Sono ideali per bambini e anziani. La valvola termostatica ha un’opzione corpo freddo. Questa opzione consente al corpo del miscelatore di rimanere a una temperatura tale da non potersi scottare. È una funzione di sicurezza aggiuntiva.

Come avrete capito, il miscelatore termostatico è molto adatto alla doccia e alla vasca da bagno grazie alla sua comodità d’uso, alla sicurezza che offre e alla sua estetica.

Ha comunque alcuni svantaggi.

In primo luogo, il prezzo è piuttosto alto a causa della tecnologia utilizzata all’interno.

In secondo luogo, non sono compatibili con tutti i mezzi di produzione di acqua calda. È necessario verificare la compatibilità con gli scaldacqua istantanei. Sono sempre adatti ai sistemi di riscaldamento dell’acqua calda con accumulo, un serbatoio di acqua calda (Cumulus).

Infine, gli ingressi dell’acqua devono essere nella direzione convenzionale. Cioè, acqua calda a sinistra e acqua fredda a destra. Altrimenti il miscelatore non funzionerà. Esistono miscelatori inversi, ma sono rari e costosi.

Bagno

Vasca da bagno in un bagno

I rubinetti di miscelazione si trovano in diversi punti del bagno. È importante che sia adatto al luogo in cui si trova. Tratteremo ogni parte del bagno in modo indipendente, ma quando scegliete, pensate se si abbinano tutti, soprattutto se sono originali.

Il bagno è una stanza in cui si passa molto tempo. Ecco perché non si deve trascurare la scelta dei rubinetti.

Doccia

È nella doccia che si passa molto tempo a lavarsi o a rilassarsi. Il miscelatore doccia è esclusivamente a parete. Come avete visto nel paragrafo precedente, consigliamo vivamente un miscelatore termostatico per il comfort che offre.

Il rubinetto della doccia ha un’unica uscita destinata al soffione. Ne esistono alcuni con due uscite e un deviatore per l’alimentazione di un soffione.

Nella doccia ci sono solo due tipi di raccordi.

Il raccordo a filo

L’installazione a incasso è da preferire per le ristrutturazioni o le nuove installazioni. Per integrare l’intera parte tecnica del miscelatore è necessario accedere all’interno della parete. . Si tratta di un metodo di installazione molto snello, ma piuttosto costoso a causa del lungo lavoro richiesto.

Montaggio a parete

L’installazione a parete è quella presente nella maggior parte delle docce e dei box doccia. Si tratta dell’installazione più semplice in cui è sufficiente rispettare la distanza centro-centro delle uscite dell’acqua (150 mm). Questa dimensione non deve essere rispettata al millimetro perché i raccordi decentrati servono a regolare l’interasse e il livello del miscelatore.

Accessori

Ci sono molti accessori da scegliere con il miscelatore da bagno.

C’è la doccetta o soffione per lavare il corpo e sciacquare la doccia. Questo accessorio è essenziale nella doccia.

L’asta della doccia è utilizzata per appendere il soffione della doccia. È regolabile in altezza e consente di lavarsi la testa con il soffione.

Il soffione doccia è fissato al soffitto o su un braccio e serve esclusivamente per lavarsi la testa o rilassarsi sotto l’acqua proveniente dal soffitto.

Esistono anche getti laterali destinati al massaggio e al relax. Richiedono una pressione piuttosto elevata ma sono molto rilassanti.

Vasca da bagno

Vasca da bagno vista dall'interno con rubinetto termostatico.

Come la doccia, la vasca da bagno è destinata al relax. È necessario scegliere un rubinetto di conseguenza.

I miscelatori per vasca non sono simili alla doccia. Hanno un’uscita per il riempimento della vasca e un’altra per l’uscita della doccetta. È con il pulsante deviatore che si passa da un’uscita all’altra. La bocca per il riempimento della vasca può essere una bocca a cascata che è ancora più rilassante.

I miscelatori per doccia si adattano alla vasca da bagno e possono essere installati in 4 modi. Installazione a parete e a incasso che corrisponde alla stessa installazione di una doccia. L’installazione a colonna è la più comune e sulle colonne è destinata ai bagni a isola.

Murale

L’installazione del miscelatore vasca/doccia a parete è simile a quella della doccia. Il rubinetto viene fissato alla parete. Ciò avviene quando la vasca è installata in un angolo. Questa installazione libera il contorno della vasca da bagno.

Incasso

L’installazione a incasso per un rubinetto da bagno può essere incassata nella parete o sul bordo della vasca.Quando l’installazione è incassata nella parete, sono necessari importanti lavori idraulici per installarla.

Per le installazioni incassate sul ponte, è sufficiente praticare il numero di fori corrispondente al numero di elementi che escono dalla vasca. In generale, c’è la doccetta, il controllo della temperatura e del flusso e la bocca di erogazione. Possono essere presenti fino a 5 fori.

Installazione di scanalature o colonne

Questa è l’installazione più diffusa: il miscelatore è fissato a due colonnine che raggiungono l’interasse del rubinetto e quindi consentono un fissaggio orizzontale. L’ingresso dell’acqua sarà sotto la vasca con i due tubi flessibili. Sono necessari due fori: uno per l’acqua calda e uno per l’acqua fredda.

L’installazione della colonna

L’installazione a colonna è anche chiamata installazione a isola. Si utilizza nei casi in cui la vasca da bagno si trova al centro della stanza. Le entrate dell’acqua emergono dal pavimento attraverso due colonne. . Si tratta di un’installazione molto estetica, ma viene utilizzata solo per le vasche ad isola e per i bagni moderni e di lusso.

Lavabo

Miscelatore cromato su lavabo bianco

Il miscelatore per lavabo assomiglierà più a un rubinetto da cucina. Ma sarà adattato alle dimensioni dei lavabi e con un flusso ridotto. Verrà utilizzato per lavarsi le mani e per la toilette.

Il miscelatore meccanico è spesso scelto per il lavabo. I miscelatori a infrarossi e temporizzati sono molto popolari per la loro igiene ed ergonomia.

Per un bagno sempre più rilassante, sono di moda i miscelatori per lavabo a cascata e a LED. Preferite un lavabo più pratico? i soffioni estraibili sono perfetti per raggiungere ogni angolo del lavabo.

Il raccordo del lavabo è fissato con un’asta filettata, un dado, una rondella e una guarnizione attraverso un unico foro.

L’installazione a parete

L’installazione a parete è un’installazione molto comune nelle aree comuni perché è igienica e robusta. Tuttavia, è indispensabile che l’impianto idraulico sia già installato in questo modo. In caso contrario, è necessario un lavoro approfondito. Il rubinetto viene montato a parete, lasciando completamente libera l’area intorno al lavabo. In questo modo c’è molto spazio per la pulizia e la posa di decorazioni.

Montaggio su ponte a uno o due fori

Per questa installazione, il rubinetto del lavabo viene fissato attraverso uno o due fori. Il collegamento dell’acqua avviene all’interno del mobiletto. È quindi necessario prevedere un miscelatore adatto al diametro del foro. Il foro ha generalmente un diametro di 26 mm.

Stili di miscelatori per bagno

Si può sempre trovare un miscelatore adatto allo stile del proprio bagno. Che la vostra stanza sia classica, moderna o retrò, i rubinetti del bagno sono disponibili in un’ampia gamma di finiture e look.

Tra le finiture più alla moda ci sono :

  • La finitura cromata lucida, diffusa e senza tempo
  • L’acciaio inox spazzolato o poli conferisce un aspetto molto moderno
  • Miscelatori colorati saranno originali
  • Il miscelatore bagno nero è in
  • Finiture rame e argento per bagni vintage
  • Tubinetti in nero opaco e oro per un look lussuoso

Avete un’ampia scelta, ma è importante che gli arredi della stanza umida siano in armonia. Come lo stile della stanza, così anche tra di loro. Soprattutto se si scelgono modelli colorati.

Criteri importanti per la scelta

In questo paragrafo elencheremo i criteri da considerare quando si acquista una rubinetteria per il bagno.

Il nostro obiettivo e che abbiate un miscelatore bello, resistente, economico e pratico. Ecco perché l’elenco delle caratteristiche è fitto. Vi guideremo per rendere la scelta facile e rispondente ai vostri criteri.

Non importa dove monterete il mixer, dovrete considerare tutte le seguenti caratteristiche.

Metodo di fissaggio e dimensione

Il primo criterio stabilisce se potete installare facilmente il vostro futuro miscelatore. Vi consigliamo di scegliere lo stesso metodo di fissaggio del vostro rubinetto attuale. Abbiamo spiegato i metodi di fissaggio sopra, ecco un promemoria :

  • Fissaggio a parete : il rubinetto viene fissato alla parete
  • Installazione a incasso: integra la parte tecnica nella parete, per un effetto elegante
  • L’installazione a mensola è comune per lavabi e vasche da bagno

Dopo aver selezionato il tipo di installazione, dovrete fare attenzione alle dimensioni. Dovrà adattarsi al luogo in cui si desidera installarlo, ma soprattutto, la bocca di erogazione dovrà trovarsi al di sopra del lavabo. La lunghezza sporgente è la più importante in quanto determina se la bocca di erogazione sarà della lunghezza giusta.

Tipi

Poi è necessario scegliere il tipo di rubinetto o miscelatore. Sono disponibili tre scelte:

  • Mixer: Antieconomico, richiede molto tempo per essere configurato, economico
  • Miscelatore meccanico: Economico, facile da regolare, poco sicuro
  • Miscelatore termostatico: Economico, sicuro, comodo, prezzo elevato

Questo criterio è puramente una scelta personale. Tuttavia, se il rubinetto sarà utilizzato da persone anziane o da bambini, si consiglia un miscelatore termostatico.

I miscelatori stanno tornando di moda per il loro aspetto vintage. Ma non sono efficienti dal punto di vista idrico.

Il rubinetto meccanico è il miglior rapporto qualità/prezzo per un lavabo.

Per concludere questo paragrafo, consigliamo una valvola termostatica per la doccia e la vasca da bagno per il comfort che offrono. Avrete sempre un bagno alla giusta temperatura. La regolazione dell’acqua è veloce e precisa. I bambini possono fare la doccia in tutta sicurezza grazie al sistema antiscottatura e alla regolazione rapida della temperatura.

Per i lavabi, consigliamo i miscelatori meccanici. Offrono il miglior rapporto qualità-prezzo per l’uso del lavabo.

Design

Scegliete una forma che vi piaccia e che si abbini al vostro bagno. L’armonia degli arredi nella stanza è importante.

Vi diamo alcuni consigli su come integrare i diversi design.

  • I rubinetti con forme arrotondate, in porcellana o in rame saranno adatti allo stile vintage
  • Quelli con forme più evidenti corrisponderanno maggiormente allo stile moderno.
  • I rubinetti cromati per il bagno si adattano a qualsiasi ambiente.
  • Per dare un look lussuoso, scegliete un miscelatore nero.

Questi sono solo alcuni suggerimenti, ma esistono molte finiture e look per soddisfare tutti i gusti.

Materiali

La lega utilizzata per realizzare il rubinetto è ottone. Le maniglie e le leve sono in ABS o metallo. Anche i miscelatori sono realizzati in acciaio inossidabile.

Per la scelta dei materiali utilizzati, vi consigliamo soprattutto di fidarvi delle norme applicate (che vedremo in seguito). Questi standard definiscono la durata del rubinetto.È questo che cerchiamo.

Il marchio e lo standard

La scelta del marchio è del tutto personale. Si può scegliere in base ai seguenti criteri:

  • Luogo del marchio
  • Valore dell’azienda
  • Ambito proposto
  • Stile e concetto del marchio

Il marchio rifletterà quindi i vostri valori e anche la qualità del prodotto.

Lo standard NF impone un certo rigore nella produzione del rubinetto. Impone la durata del prodotto, le prestazioni di risparmio idrico e la regolazione della temperatura.

La classificazioneECAU, invece, classifica i rubinetti in base a quattro caratteristiche.

  • Risparmio d’acqua
  • Comfort e risparmio energetico
  • Comfort acustico
  • L’usura

Ogni lettera corrisponde al criterio precedente. Poi viene assegnato un numero a ogni caratteristica in base alla sua classificazione. È quindi possibile scegliere un mixer in base alla sua valutazione ECAU, selezionando il criterio più importante per l’utente.

Prezzo

Dopo aver scelto tutti i criteri di selezione, il vostro budget deciderà quale miscelatore per bagno è disponibile per voi.

Consigliamo di evitare i rubinetti di fascia bassa, che non dureranno a lungo e dovranno quindi essere sostituiti rapidamente.

Per un lavabo,si trovano miscelatori meccanici di buona qualità a partire da €30 .

Per la doccia e la vasca da bagno, dovrete puntare un po’ di più, intorno ai €90 per un miscelatore termostatico.Potete sempre scegliere un miscelatore meccanico se il prezzo è troppo alto.

La garanzia

La garanzia del produttore varia da 2 a 10 anni. Ovviamente, più lunga è, meglio è.

Quando si sceglie un miscelatore, i ricambi dovranno essere disponibili per 10 anni. Ecco perché è importante scegliere un marchio rinomato come Grohe, Hansgrohe o Ideal Standard.

In conclusione, avrete molta scelta, ma dovrete solo prestare attenzione ai criteri visti sopra.

Risparmio d’acqua

Vuoi approfondire l’argomento risparmio idrico ? Ci sono diverse opzioni a vostra disposizione.

In primo luogo, un miscelatore termostatico sarà molto economico con l’acqua per due motivi. La temperatura raggiunge il punto di regolazione molto rapidamente, quindi l’acqua scorre per meno tempo per niente. Inoltre, l’acqua viene aerata per avere una portata minore ma una buona pressione.

Beccuccio di rubinetto con mousseur

Poi, gli aeratori o aeratori saranno posti all’estremità del beccuccio per aerare l’acqua e quindi ridurre il flusso. Quanto più fine è lo schermo dell’aeratore, tanto più la portata sarà ridotta.

Manutenzione e installazione di un miscelatore da bagno

La manutenzione dei rubinetti del bagno è facile se viene eseguita regolarmente. Per evitare striature, puliteli dopo ogni utilizzo.

Se sono già presenti tracce di calcare, spruzzate aceto bianco o bicarbonato direttamente sul rubinetto e lasciate agire. Risciacquare per qualche minuto e asciugare. Il rubinetto risulterà lucido.

La pressione del miscelatore sta calando ? Potrebbe essere il mousseur che è intasato dal calcare. Smontarlo e immergerlo nell’aceto. Una volta risciacquato, rimontatelo e il flusso dell’acqua tornerà alla normalità.

Conclusione

Per concludere questa guida, vi consigliamo di regalarvi un rubinetto per il bagno che sia adatto a voi e che si integri perfettamente con la stanza. Se state facendo una ristrutturazione importante, tenete presente che potete cambiare il metodo di fissaggio, che può trasformare totalmente il vostro bagno.

  • Mamoli Smile Robinet mitigeur encastré douche complet
  • Mitigeur de Douche DJIL by Eurosanit
    Corps en laiton de haute qualité, robuste et durable Conforme à la réglementation pour les matériaux en contact avec l’eau potable (ACS) Manette métallique, solide et assurant un confort d’utilisation optimale Réglage en douceur et sans à-coups Cartouche céramique diamètre 35mm Normée EN817 Conforme à la réglementation pour les matériaux en contact avec l’eau potable (ACS) Eprouvée à 700 000 cycles de fonctionnement
  • GROHE Façade pour Mélangeur Bain/Douche Grandera 19919000, Argent (Import Allemagne)
    GROHE StarLight chrome éclatant et durable Contient : Tête céramique 1/2pouces; 1/4 de tour Bec bain pré-assemblé Mitigeur monocommande
  • GROHE Façade pour Mitigeur Douche Concetto 19345001 (Import Allemagne)
    A associer avec : 35501 grohe rapido e corps encastré universel 33 961 partie encastrée universelle pour mitigeur monocommande 1/2pouces 33 962 partie encastrée universelle pour mitigeur monocommande 1/2pouces 33 964 livré sans le corps encastré grohe starlight brillance durable levier de commande métallique
miglior-rubinetto.it
Logo