Scegliere un miscelatore a infrarossi, confrontando i migliori rubinetti automatici nel 2023

Trova le migliori offerte su Amazon
Miscelatore da cucina touchless

Il miscelatore a infrarossi viene utilizzato per il bagno o la cucina. Stanno diventando sempre più di moda. In questa guida vi spieghiamo come funzionano e cosa dovete sapere prima dell’acquisto.

Tabella di confronto dei migliori miscelatori a infrarossi

Aperçu Nom Prix
1
CREA Robinet Cuisine Infrarouge, Robinet Cuisine avec Douchette Extensible, Mitigeur Cuisine Automatique à Infrarouge, Acier Inoxydable
184,20 €
2
Homelody Robinet Cuisine avec Douchette Extractible, Mitigeur Cuisine Noir avec 2 Modes de Jet, Mitigeur Evier avec douchette pivotant à 120 ° en Laiton,Adapté à L'Eau Chaude et Froide
70,99 €
3
IBERGRIF M22115-1, Robinets de Cuisine Flexible, Mitigeur d'évier Pro avec Ducha Main, Rouge/Argent, Noir
51,79 €
4
ZHZIRO Robinet d'évier de cuisine avec pulvérisateur pivotant à 360 °,Robinet de cuisine commercial à poignée unique,Robinet mitigeur froid et chaud,2 modes de pulvérisation avec raccords standard
69,86 €
5
DAYONE Robinet de Cuisine Noir Robinet d'Évier à Arc Élevé avec Douchette Extensible Mitigeur Évier Rotatif à 360° avec 3 Modes de Pulvérisation Mitigeur Cuisine en Acier Inoxydable
54,89 €
6
Lovhaus Robinet cuisine, Robinet cuisine haute pression, 360° rotatif Brossé Robinet cuisine, Mitigeur monocommande évier inox 304
29,99 €
7
Robinet Électrique 3300W Avec Chauffe-Eau Instantané Immédiatement Chaud Robinet De Cuisine Unité D'évier Robinet De Cuisine Robinet De Salle De Bain Mitigeur Monocommande
53,53 €
8
Lovhaus Robinet de cuisine noir, robinet de cuisine rotatif à 360°, mitigeur de cuisine, robinet d'évier de cuisine en acier inoxydable, robinet de cuisine haute pression avec bec haut
29,99 €

Il miscelatore a infrarossi è un normale rubinetto a cui è stato aggiunto un sensore che sostituisce il comando. Basta passare la mano davanti ad esso e l’acqua inizia a scorrere. Con questa tecnologia, il risparmio d’acqua è superiore al 70 %. Sono molto utilizzati nei bagni pubblici perché sono igienici. Non è necessario entrare in contatto con loro per accenderli.

Il rubinetto sensibile ha bisogno di entrambi gli ingressi dell’acqua ma anche di un’alimentazione.

Il miscelatore a infrarossi come funziona ? È elettrico ?

Il rilevatore a infrarossi coglie il passaggio di un oggetto, o il movimento di una mano. Il comando viene quindi trasmesso all’elettrovalvola. Questa permetterà all’acqua di scorrere finché ci sarà un movimento davanti alla cella a infrarossi.Il miscelatore automatico ha quindi bisogno di elettricità per funzionare.

Per alimentare il sensore ci sono tre soluzioni.

Alimentazione a batteria

L’alimentazione a batteria è il modo più comune di alimentare i miscelatori automatici, poiché non è necessaria un’alimentazione elettrica supplementare.

Le batterie utilizzate sono CR-P2 o un set di 4 batterie AA. La durata delle batterie è compresa tra 4 e 7 anni a seconda del produttore. Ciò dipende dall’uso che se ne fa. I rilevatori sono alimentati a 6V.

Mantieni il collegamento

Il rubinetto con sensore di movimento può anche essere collegato alla rete elettrica di casa utilizzando un trasformatore (220V / 6V). In questo modo, il miscelatore funziona sempre, ma è necessario che ci sia una presa elettrica vicino all’installazione.

Autonomo

Alcuni miscelatori elettrici sono completamente autonomi. <È sufficiente un'alimentazione idrica e una batteria di accumulo che alimenta il sensore. La batteria è alimentata dall’energia idroelettrica prodotta dal passaggio dell’acqua. È quindi importante che la pressione consigliata sia adeguata.

Perché acquistare un miscelatore sensoriale 

Le valvole di miscelazione a infrarossi sono più costose di altri tipi di rubinetti, ma presentano notevoli vantaggi.

Vantaggi

Sono efficienti dal punto di vista idrico. Se non rileva un movimento, l’acqua smette di scorrere. È possibile risparmiare fino al 70 % di acqua.

L’igiene di questi miscelatori è impareggiabile in quanto sono touch-free. Che abbiate le mani sporche o insaponate, non avrete bisogno di toccarlo per aprire l’acqua.

Sono comodi. Si possono avere le mani piene di utensili da cucina, basta un gesto davanti al rubinetto per sciacquarli. Sono adatti a tutti, dai bambini agli anziani.

Svantaggi

Lo svantaggio principale è il prezzo dei miscelatori automatici. Sono in media 2 volte più costosi di un rubinetto standard.

Il secondo svantaggio è che hanno bisogno di un alimentatore. Se sono alimentati a batteria, bisogna prevedere di sostituirli. Se è alimentato a rete, dovrete creare un alimentatore. Si tratta quindi di un aspetto da tenere in considerazione.

Come scegliere un mixer a infrarossi ?

I criteri principali non sono diversi da quelli di un normale miscelatore. Sia per la cucina che per il bagno, è possibile avere un rilevatore di movimento.

Localizzazione e dimensioni

Prima di tutto, è necessario definire il luogo in cui verrà installato il mixer. La sua collocazione definirà alcune caratteristiche che esamineremo.

Cucina

Miscelatore da cucina Grohe a infrarossi

Per la cucina, il miscelatore a infrarossi dovrà avere una bocca lunga per raggiungere l’intero lavello. I beccucci rotanti sono i più pratici. Ne esistono anche alcuni con doccetta per una maggiore ergonomia.

Doccia e vasca da bagno

Miscelatore termostatico con sensore di movimento a infrarossi per la doccia

Nelle docce e nelle vasche da bagno, i miscelatori automatici non sono molto comuni, ma dato il potenziale risparmio idrico vale la pena installarne uno. Il miscelatore avrà una o due uscite per la manopola e la testa. Per la vasca da bagno, è essenziale una bocca di riempimento.

I più innovativi miscelatori a infrarossi sono collegati via Bluetooth. Si controllano tramite un’app. In questo modo, ogni persona può avere le proprie impostazioni di temperatura e portata. Quando si entra nella doccia o nella vasca da bagno, l’acqua è perfetta per l’utente.

I timer possono anche essere impostati per riempire automaticamente la vasca da bagno.

Lavandino e lavamani

Rubinetto a infrarossi per lavabo

Questa è la posizione originale dei miscelatori touchless. Sono sviluppati per avere una grande igiene.

Per i lavabi a mano, è necessaria una bocca abbastanza corta e solo acqua fredda.

L’alimentazione

Come visto in precedenza, l’alimentazione è un importante criterio di selezione.

Batterie

Con le batterie non è necessaria una presa elettrica. Tuttavia, è necessario sostituirle di tanto in tanto. Alcuni modelli hanno un indicatore di batteria scarica. La durata media delle batterie è di 5 anni.

Settore

È necessario avere una presa di corrente nelle vicinanze o installarne una. Il vantaggio è che una volta terminata l’installazione, non dovrete più preoccuparvene.

Idroelettrico

Questo è il mezzo di alimentazione più autonomo, basta sostituire il miscelatore con il rubinetto a infrarossi. Ma è più costoso.

Ingressi d’acqua

Ci sono due tipi di miscelatori a infrarossi. Quelli con un solo ingresso (monofluidi) e quelli con due ingressi.

Monofluido

Le valvole monofluido a infrarossi servono solo come valvola. Cioè, non c’è alcuna possibilità di regolazione della temperatura e del flusso.

Si utilizzano per lavabi e lavatoi a mano. Si utilizza acqua fredda oppure acqua premiscelata con un premiscelatore termostatico.

Regolabile

Il miscelatore automatico regolabile ha due ingressi per l’acqua e si occupa della miscelazione. Così è possibile regolare la temperatura e la portata, ma è il sensore che attiva l’acqua.Sono adatti per la doccia e la vasca da bagno.

Durata garantita

Il periodo di garanzia va da 2 a 10 anni. Poiché i miscelatori a infrarossi hanno molte parti di ricambio, vi consigliamo di scegliere una garanzia lunga. È importante che il marchio sia affermato da molto tempo, per essere sicuri della disponibilità di ricambi in futuro.

Le alternative

/wp:heading –>

Nel caso in cui non si disponga del budget per sostituire interamente il rubinetto, esistono due sistemi per aggiungere un sensore a infrarossi.

Sensore a infrarossi

L’adattatore a infrarossi si inserisce direttamente al posto dell’aeratore all’estremità della bocca del rubinetto. Una volta avvitato, agisce come un mousseur e attiva il flusso dell’acqua senza toccarlo.

È quindi necessario lasciare il rubinetto aperto e con la temperatura desiderata. Gli adattatori sono alimentati a batteria o ricaricabili tramite micro-USB.

Alloggiamento a infrarossi

Sono disponibili scatole di controllo da posizionare prima del rubinetto originale. La scatola viene fornita con un sensore da installare dove si vuole. Questo tipo di scatola non è ancora democratizzato, ma consente installazioni automatiche a basso costo.

Quale produttore scegliere ?

Per il lavabo, marchi come Steinberg e Benkiser Sintra producono rubinetti a prezzi accessibili.

Presto produce miscelatori di alta gamma per lavamani.

Grohe e Hansgrohe sono i più rinomati per il mondo della doccia e del bagno.

Qual è il prezzo di un rubinetto a infrarossi ?

Un miscelatore a infrarossi è il top della gamma di rubinetti. Per questo motivo è abbastanza costoso.

Per un miscelatore per lavello, ci si deve aspettare di pagare tra 90 e 200 € per un rubinetto di buona qualità.

Per la doccia e la vasca da bagno, il prezzo di un miscelatore termostatico automatico è superiore a 500 €

Come collegare un rubinetto a infrarossi ?

I miscelatori a batteria o idroelettrici saranno installati come un miscelatore standard. Si prega di leggere le istruzioni per l’inserimento delle batterie.

Per i mixer collegati alla rete elettrica, seguire la procedura di installazione standard. Ma è necessario collegare il trasformatore alla fine.

Ecco i passaggi da seguire per sostituire un mixer :

  • Togliere l’acqua
  • Scollegare i tubi flessibili
  • Serrare il dado di fissaggio
  • Rimuovere la rondella di fissaggio e la guarnizione inferiore
  • Rimuovere il vecchio miscelatore
  • Pre-assemblare il miscelatore a infrarossi
  • Installarlo
  • Installare il kit di montaggio
  • Collegare le prese d’acqua
  • Collegare il trasformatore alla rete elettrica
  • Fare riferimento al manuale per le impostazioni specifiche

Dove acquistare un mixer a infrarossi ?

Le valvole di miscelazione a infrarossi si trovano su Internet, nei negozi di bricolage e nei negozi specializzati. Poiché non sono ancora state democratizzate, nei negozi ci sono pochi modelli in esposizione. Per questo motivo vi consigliamo di acquistarle su Internet. Inoltre, è su Internet che i prezzi sono i migliori.

Miscelatore meccanico con telecomando e sensore a infrarossi

Conclusione

Per concludere, è importante prestare attenzione ai criteri di scelta esposti in precedenza. Poiché i miscelatori a infrarossi sono il top della gamma, se scegliete una buona marca sarete sicuramente soddisfatti. Buon acquisto.

miglior-rubinetto.it
Logo